Alimentazione in aeroporto e in aereo ...

Cara Ellen, questa primavera ed estate viaggerò molto in aereo, sia per lavoro che per piacere, come posso regolarmi con il cibo e mangiare sano negli aeroporti e in aereo?

In aereo

Molte compagnie aeree non offrono più i pasti, tranne sui voli a lunga percorrenza e attualmente non è così semplice portarsi il cibo in aeroporto per motivi di sicurezza. Inoltre, un sondaggio recente ha rilevato che le compagnie aeree hanno ancora molto da fare prima che i pasti e gli spuntini da loro offerti siano nutrienti e a basso contenuto calorico. Tuttavia, sono stati riscontrati alcuni miglioramenti nell’offrire pasti sani e probabilmente le cose continueranno così poiché i clienti fanno più attenzione a ciò che mangiano e pressano di più le compagnie aeree in questo senso. Ecco alcuni consigli da applicare in volo per essere del jet set!

Ordinare in anticipo. Se vi trovate su un volo dove vengono serviti i pasti, la maggior parte delle compagnie aeree indicano sui loro siti se servono pasti o meno e illustrano le opzioni disponibili (basso contenuto di colesterolo, vegetariano, ecc).

Portatevelo da casa. Se vi portate il vostro cibo, avrete il controllo totale su ciò che mangiate. Scegliete cibi ad alto contenuto proteico e di fibre che aiutano a farvi sentire più sazi più a lungo come le noci, o Juice PLUS+ Complete Bars, oppure della frutta che può reggere il viaggio ed è ammessa ai controlli di sicurezza.

Bere acqua. Bere costantemente acqua può aiutare a prevenire la disidratazione dovuta all’altitudine e camminare su e giù per il corridoio fino al bagno vi terrà in movimento, cosa particolarmente importante sui voli a lunga percorrenza..

Guardare o lavorare invece di mangiare. Molti passeggeri in aereo non sono veramente affamati, ma forse sono annoiati e mangiare è spesso solo una cosa da fare perché il cibo è lì. Per gestirei cibi trigger, chiudete il tavolino o aprite il vostro computer portatile, lavorate, leggete o guardate un film fino a quando il servizio di ristorazione non è terminato.

Extra! Alimenti consentiti dalla TSA

Nella maggior parte dei paesi, le autorità di transito lasciano passare gli alimenti attraverso i controlli di sicurezza e permettono che siano portati a bordo. Qui di seguito ne troverete alcuni autorizzati che non dovrebbero essere confiscati.

Panini fatti in casa avvolti in carta e/o conservati in un sacchetto di plastica. Ricordate che tutto il cibo che portate con voi deve passare attraverso lo scanner a raggi X, quindi non usate mai un foglio di alluminio o potrebbero chiedervi di aprire la borsa e far ritardare il vostro viaggio.

Frutta e verdura fresca, come mele, banane e avocado. Se le tagliate o sbucciate in anticipo, devono essere avvolte in un sacchetto di plastica o trasportate in un contenitore di vetro.

Snack croccanti come crackers, frutta secca o noci.

Insalate già preparate in contenitori di vetro o di plastica. Il condimento dell’insalata può essere confezionato separatamente fintanto che è un contenitore di 100 g o più piccolo.

Thermos vuoti o bottiglie d'acqua di qualsiasi dimensione che possono essere riempite dopo aver superato il controllo di sicurezza.

Controllate questa app sul sito della TSA per scoprire quali articoli sono attualmente consentiti o meno nel bagaglio a mano.

Se il vostro viaggio è internazionale, portate nel bagaglio a mano solo il cibo che vi serve per il volo perché probabilmente dovrete buttare qualsiasi avanzo di cibo nel momento in cui arrivate alla dogana nel paese di destinazione. Prima di partire, esaminate le restrizioni doganali della destinazione, per vedere cosa potete portare nel paese che state visitando.

Durante gli spostamenti negli aeroporti e in aereo il cibo non è l'unica preoccupazione per la salute. Per una panoramica su alcuni problemi di salute comuni e su vari suggerimenti per aiutarvi a rimanere in buona salute e pieni di energia, leggete Problemi di salute in aereo...Jet Lag o Jet Set? la prossima settimana!